Sportello Unico Edilizia

Sportello Unico per l'Edilizia

S.U.A.P.

Suap

UNICOM - Servizio Gestione Appartamenti

UNICOM Servizio Gestione Appartamenti

Decoro Urbano "WeDu"

Decoro Urbano

 

CALCOLO IUC 2017

new

calcolo iuc 2017

dichiarazione tari

Progetto Home Care

Progetto Home Care Premium 2014

Fotogallery

   

PEC

clicca qui

Servizio Civile

clicca qui

Numero Verde

Numero verde Assistenza Tecnica servizi CST 800 067 717

Creare una nuova impresa

clicca qui

Visita Praia a Mare su

clicca qui

Foglio Matricolare On line

Ministero della Difesa

Gov.it

clicca qui

Anci Comuniverso

Anci - Comuniverso il motore di ricerca della pubblica amministrazione locale

Notiziario

DEFINIZIONE PRATICHE DI CONDONO EDILIZO L. 47/1985-L. 724/1994 - L. 326/2003;

Ai sensi delle vigenti disposizioni dettate dal Q.T.R.P. approvato con deliberazione del Consiglio Regionale n. 134 del 01 agosto 2016, ed in particolare dall’art. 30 lett. E - TOMO IV "DISPOSIZIONI NORMATIVE", dal 01/08/2017, le amministrazione pubbliche sospendono ogni determinazione relativa ai procedimenti di sanatoria (Condono Edilizio) ai sensi delle leggi n. 47 del 28/02/1985, n. 724 del 23/12/1994, n. 326 del 24/11/2003 e loro successive modifiche ed integrazioni, allo stato in corso di definizione che siano in contrasto con le sue prescrizioni.

 

VISTE le leggi n. 47 del 28 febbraio 1985, n. 724 del 23 dicembre 1994, n. 326 del 24 novembre 2003 e loro successive modifiche ed integrazioni;

VISTA la Legge Urbanistica Regionale n. 19 del 16/04/2002 e ss.mm.ii.;

VISTO l’art. 30 - lett. E delle Disposizioni Normative del Quadro Territoriale Regionale a valenza Paesaggistica (Q.T.R.P.), di cui agli art. 17 e 25 della L.R. n. 19/2002 e smi, adottato con delibera del Consiglio Regionale n. 300 del 22/04/2013 e approvato con deliberazione del Consiglio Regionale n. 134 del 01 agosto 2016;

VISTI gli atti d’Ufficio;

 

SI RENDE NOTO

A tutti i soggetti, che hanno presentato istanza di sanatoria (Condono Edilizio) ai sensi delle leggi n. 47 del 28/02/1985, n. 724 del 23/12/1994, n. 326 del 24/11/2003 e loro successive modifiche ed integrazioni, allo stato in corso di definizione e per le quali non si è pervenuti al rilascio del relativo “Permesso di costruire in sanatoria”,

che ai sensi delle vigenti disposizioni del Q.T.R.P. di cui all’art. 30 lett. E - TOMO IV "DISPOSIZIONI NORMATIVE", dal 01/08/2017, le amministrazione pubbliche sospendono ogni determinazione relativa ai summenzionati procedimenti che siano in contrasto con le sue prescrizioni.

Pertanto gli interessati sono invitati a trasmettere all’Ufficio Tecnico - Area Urbanistica, la documentazione necessaria per la definizione delle relative istanze, ove ammissibili ai sensi delle vigenti disposizioni in materia urbanistico-edilizia e paesaggistica, da concludersi nei termini previsti dalle normative vigenti, e comunque entro 12 mesi dalla data di approvazione del QTRP.

L’Ufficio Tecnico - Area Urbanistica rimane a disposizione per ulteriori informazioni utili negli orari e nei giorni di ricevimento del pubblico:

Martedi dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00;

Giovedì dalle ore 10:00 alle ore 13:00;

 

Scarica Avviso

indietro

Comune di Praia a Mare

Piazza Municipio 1

Partita I.V.A. 00392090783

Copyright

 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.968 secondi
Powered by Asmenet Calabria